Modulo Hologic 3DQuorum per la ricostruzione di SmartSlices di Tomosintesi mediante tecniche di Intelligenza Artificiale: da oggi disponibile

detection acceleratedLo spessore tra i singoli piani di Tomosintesi mammaria più comunemente utilizzati è di 1 mm. Per uno spessore del seno comune di 50 mm, il radiologo deve rivedere 200 immagini in un dataset mammografico standard con 4 proiezioni. L’obiettivo dell’innovativo algoritmo 3DQuorum è quello di fornire un minor numero di slices, definite SmartSlices, allo scopo di:

  • accelerare i tempi di lettura e di interpretazione;
  • ridurre il peso informatico delle biommagini facilitandone il trasferimento e l’archiviazione;
  • garantire le medesime prestazioni cliniche rispetto ai dataset di Tomosintesi con intervallo da 1 mm.

Tramite l’algorirmo di ricostruzione 3DQuorum con l’applicazione di algoritmi di Intelligenza Artificiale (A.I.), é eseguita l’analisi di ogni singolo piano di Tomosintesi, identificando tutti i dettagli e le morfologie di rilevanza clinica. Ogni regione di ogni piano, identificato tramite A.I., é successivamente enfatizzato al fine di prevenirne l’offuscamento durante la sintesi delle SmartSlices. Ciascuna SmartSlice è il risultato della combinazione di 6 piani adiacenti di Tomosintesi da 1mm, garantendo tuttavia una soprapposizione di 3 piani per evitare perdita di informazione.

Grazie a 3DQuorum, è possibile quindi ridurre ad 1/3 il numero di immagini, con una conseguente riduzione di oltre 50% dello spazio di archiviazione richiesto per ogni singolo esame [1], così come le risorse di rete richieste durante la trasmissione, senza perdita di alcun dettaglio diagnostico [2].

Si evidenzia inoltre come l’utilizzo di 3DQuorum comporta una riduzione di circa il 13% del tempo di lettura, ed un conseguente risparmio medio di tempo di 1 ora valutato su un’intera giornata lavorativa di 8 ore [2].

 

Riferimenti

  1. Keller B, Kshirsagar A & Smith A. 3DQuorum™ Imaging Technology: improving radiologist performance through Artificial Intelligence and SmartSlices. White Paper www.hologic.3dimensionsmammography.eu/3dquorum/
  2. Improving mammography efficiency and workflow through Artificial Intelligence and SmartSlices. Diagnostic Imaging Europe Journal – November 2020
BACK